NAVAYO style

Unknown-1

Stampe Indiane, motivi Aztechi, atmosfere un po’ hippy, un po’ bohemien e capelli dal look vagamente disordinato con trecce e coroncine di fiori… E’ questo il trend estivo 2014, anche se a dire la verità io adoro questo stile e amo mettere almeno uno di questi elementi anche d’inverno!

Le stampe con motivi geometrici a contrasto che ricordano murales di antiche costruzioni Azteche fioriscono su bluse, casacche, shorts, camicie e leggings. Le catene low cost ne hanno fatto il loro punto di forza quest’anno rivisitandole con applicazioni in merletto e perline come proposto da Zara, oppure puntando sul colore come Mango o H&M. I motivi geometrici sono presenti anche nelle collane o nelle borse. Le mie preferite le collane, bracciali e gli anelli(da portare su ogni dito della mano) in ottone di top shop oppure le borse super colorate River Iland, che donano a qualsiasi look un tocco di spensieratezza… attenzione però a non esagerare con questo tipo di stampa, anche perché se abbinate capi diversi quasi sicuramente non avranno lo stesso motivo di stampa, perciò, se indossate un legging stampato mettete qualcosa di neutro per il sopra ma sbizzarritevi con gli accessori! Oppure preferite una bella gonna lunga in plissè colorate e abbinatela con una casacca stampata (belle quelle proposte da Mango) e completate il tutto con una borsa con le frange e una bella collana lunga in ottone!

Continue Reading

Borse Preziose

142

Chi di voi non ama lo scintillio di cristalli e pietre preziose? Bè io ad esempio amo tutto ciò che brilla… un po’ come la gazza ladra! Scherzi a parte qualche elemento brillante può rendere unico qualsiasi outfit! Ecco perché nel post di oggi vi parlerò di un marchio di accessori che forse non tutti ancora, conoscono… mi riferisco al brand tutto made in Italy “GEDEBE”. Il marchio punta su borse e anche alcuni gioielli e si contraddistingue per l’applicazione artigianale di cristalli e perline, che donano a queste creazioni un fascino particolare!

Tracolle colorate in vitello martellato, colori di tendenza che vanno dal giallo lime all’azzurro acquamarina, fino all’accostamento più classico del bianco e del nero; il tutto è naturalmente arricchito da una fascia centrale riccamente decorata da cristalli fumè, cuori rossi taglio brillante e perle di vetro.

Possedendo una di queste fantastiche borse, in versione black/white con cristalli fumè e borchie, vi posso anche assicurare che sono pezzi unici da abbinare con qualsiasi outfit dal più casual a quello più elegante! E’ perfetta per il giorno con jeans e maglietta bianca semplice, ma anche per la sera, io ad esempio metto la tracolla all’interno per trasformarla in una maxi pochette preziosa!

Il brand non è ancora molto conosciuto in Italia ma se siete a Milano potete andare direttamente allo showroom in via Montenaoleone, se invece siete a Roma date un occhiata alla boutique “Gente” ne hanno una buona selezione.

Continue Reading

Formula X

FORMULA X for SEPHORA Holiday Blockbuster 3

Tranquilli non è la strana sigla di qualche strana sostanza misteriosa! Sono solo gli ultimi smalti arrivati dagli USA con il nome appunto “FORMULA X”. Sono in vendita esclusiva da Sephora, li ho provati e devo dire che ne sono entusiasta!

L’innovazione sta appunto nella “formula speciale” che consente a questi smalti una stesura pratica, grazie anche al pennello affusolato che permette di arrivare e coprire facilmente gli angoli delle unghie, oltre ad una lunga durata e un effetto gel ultra brillante!

Vi consiglio di acquistare il kit di partenza con un base coat, top coat e un utilissimo nail cleanser (uno smalto trasparente che cancella imperfezioni e macchie presenti sull’unghia!). Questi smalti funzionano benissimo se usati insieme e seguendo pochi semplici step:

1- Stesura del nail cleanser.

2- Base coat.

3- Due passate di smalto del colore scelto.

4- Top coat.

Se userete questi semplici passaggi avrete un ottimo risultato!

La gamma dei colori è davvero vastissima, oltre ai classici colori, traverete anche molte varianti nude, ma anche splendidi effetti brillantinati e metallici! Per il momento  ho provato due colori che sento di consigliarvi, il colore “fahrenheit” sui toni dell’amarena e il “pedal to the metal” un viola scuro metalizzato, davvero chic per le sere d’estate!

Continue Reading

ALTAROMA: splendida passarella della moda romana

AltaRoma-DAIN-If-The-Shoe-Fits-2014-collage-courtesy-of-AVANT-GALLERY2014-480x722

Da alcuni anni Roma è diventata la capitale della creatività e dello spirito d’innovazione portato da tanti nuovi designer che operano nel campo della moda. Una fashion week capitolina che con due date, Gennaio e Luglio propone eventi e manifestazioni pronte a far conoscere al pubblico nuovi talenti emergenti della moda, oppure promuovendo rassegne e manifestazioni in favore della qualità e del gusto made in Italy (patrimonio da proteggere e salvaguardare per il futuro). A parer mio è anche molto bello e importante il supporto e la visibilità che l’evento da anche alle scuole di moda della capitale, attraverso le sfilate che nel mese di Gennaio concludono l’anno accademico degli studenti.

Personalmente posso esporvi la mia personale esperienza avendo partecipato alla sfilata “talents 2012” con l’accademia di costume e di moda; un’emozione unica e irripetibile che mi ha permesso dopo tre mesi di lavoro e progettazione dei vari outfit, di far conoscere le mie idee e il mio stile. Una valida opportunità per chi vuole affermarsi in questo campo di certo non facile. Moltissimi sono i giovani designer che amano la moda ma che per varie vicissitudini decidono di abbandonare la strada, non potendo permettersi di frequentare scuole prestigiose o affermate. Ma il bello di manifestazioni come queste è che tutti attraverso concorsi possono tentare o comunque farsi conoscere grazie soltanto al loro talento.

Una designer che prendo sempre come esempio è Stella Jean, che partecipa sempre all’evento Altaroma con i suoi outfit pieni di vitalità e colore che derivano dall’amore per le stampe e giochi di linee e colori arditi. Prossimamente ve la farò conoscere meglio grazie ad un articolo a lei dedicato…

Vera anima di Altaroma come detto in precedenza è il supporto per i giovani talenti e questo grazie ad un concorso conosciutissimo nel mondo: “who is on next?”. Il concorso è un vero e proprio progetto di scouting organizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia. Le categorie per partecipare sono varie dall’abbigliamento maschile e femminile fino agli accessori, una buona vetrina per farsi conoscere dedicato a brand emergenti e giovani designer.

Se per caso siete a Roma per trascorrere qualche giorno di vacanza o semplicemente vi siete incuriositi e amate il mondo della moda vi consiglio vivamente di visitare la mostra dedicata a tutti i finalisti del concorso “who ins on next?” che dal 2005 hanno partecipato alla manifestazione. La mostra è a Palazzo Braschi fino all’11 Settembre 2014.

Continue Reading

I colori della regina

image

E’ arrivata l’Estate e anche il trucco si fa più leggero, prediligendo colori pastello e basi illuminanti.

Un trucco particolarmente indicato per questa stagione è quello ideato e proposto dalla maison Dior la “Trianon edition”. Ombretti sui toni del lilla, corallo e verde opaco, blush per guance stile “bambolina di porcellana”, rossetti e gloss shine sui toni del rosa, fucsia, giallo e pesca. Molto carina è la mini palette da portare sempre con voi dove potrete trovare un blush e quattro ombretti, il tutto arricchito da specchio, mini pennello e un packaging davvero accattivante, che simula un fiocco stilizzato. Anche gli ombretti e i blush sono stilizzati e arricchiti da un fregio a fiocco dal sapore settecentesco.

Del resto mi piace pensare che questo trucco sarebbe piaciuto molto alla regina Maria Antonietta, così come ella amava il piccolo palazzo del Trianon nei giardini di Versailles, dove ella amava trascorrere giorni spensierati lontana dalle rigide regole di corte e chissà che i colori della maison si ispirino proprio ai colori dei fiori e alle tappezzerie del piccolo palazzo della regina.

Da provare anche gli smalti della collezione molto buoni per la stesura, compatta e omogenea che simula un effetto gel; tra i miei preferiti mi sento di consigliarvi il “perlé” da applicare anche come top coat su un altro smalto best seller della maison il colore “pink snow”, ma anche il colore “blossom” un verde chiarissimo dai tocchi metallici molto bello per l’estate.

Scoprite la collezione Trianon di Dior e anche voi sarete belle come delle regine!

Continue Reading

“M” come “Moschino”

image

La maison Moschino sempre estremamente eclettica e stravagante ne ha proposta un’altra delle sue!!! Se avete voglia di colore e allegria questi accessori faranno sicuramente per voi! Bè devo dire che alcuni di questi pezzi o li ami o li odi ma comunque hanno in se qualcosa di originale e accattivante!

Borsette in pelle trapuntata rossa con una “M” gialla e gigante un po’ in stile Mc Donald’s! Una fusione perfetta tra una tracolla chic e degli elementi pop ed eccentrici! Personalmente il mio pezzo preferito è la tracolla stile “chiodo di pelle”, una mini giacca-borsetta davvero perfetta in tutti i particolari! La maxi “M” gialla si staglia poi su maglioni oversize di un rosso sgargiante e ancora sulla divertente cover per I-phone stile scatoletta con patatine fritte da asporto! Alquanto invitante ma forse un po’ ingombrante specialmente per una come me che la sera ama usare delle mini pochette dove non centra neppure un lucidalabbra!

Io ho acquistato la cover con l’orsetto marrone, che si può trovare anche in altri colori, (molto carina la versione trasparente con brillantini), ma ce ne sono per tutti i gusti, quella mini trench, con l’oca, il coniglio…. Sicuramente quando le vedrete ne sarete conquistate e non penserete alla loro praticità di stare più o meno in minuscole borse! Naturalmente ci sono anche le cuffiette in stile animaletto, le mie preferite? Quelle con il piccolo orsetto che fanno compagnia alla cover in perfetto stile MOSCHINO!!!

Continue Reading

Baciate dal Sole

Coachella_Texture

Eccomi di nuovo per parlare un po’ con voi e condividere esperienze e consigli; il tema di oggi riguarda la bellezza e nello specifico la cura del viso durante l’estate. Il viso è una parte molto delicata del nostro corpo e per questo dobbiamo prendercene molta cura soprattutto durante il periodo estivo. Appesantire il volto con fondotinta molto coprenti può essere dannoso, occludere i pori e scatenare irritazioni date dal caldo eccessivo. Perciò come si può avere un viso “baciato dal sole” senza danni?

Certo con l’arrivo della bella stagione e di una sola giornata al mare il viso prende subito quello splendido colorito che gli Americani chiamano “healthy sun”, anche se dobbiamo sempre proteggerci con una crema con spf alto, il sole di Maggio o Giugno anche se sembra forte può rivelarsi un nemico dannoso per la pelle. Se non abbiamo la fortuna di trascorrere qualche piacevole fine settimana fuoriporta, prendere un po’ di colorito è ora facilissimo, grazie anche a ultime texture leggere e impalpabili contenute in polveri illuminanti, ciprie minerali e terre solari.

Il best seller delle terre solari a parer mio appartiene al marchio cosmetico Guerlain con la sua inimitabile linea di “terracotte”, adatte a tutti i tipi di pelle utili sia d’inverno sia d’estate. Novità Guerlain per questa estate 2014 è “sun celebration Guerlain” una terracotta mosaico su tonalità del rosa e arancione con un sole dorato al centro super illuminante. Ottimo prodotto è anche “sun fabric bronzer” di Giorgio Armani che come un deserto sabbioso scalda l’incarnato. Se invece siete già abbronzati e volete solo illuminare il viso durante le serate estive, provate la “poundre terre exotique” di Givenchy oppure “whisper of gilt” di MAC. Un ottimo prodotto anche rispetto al rapporto qualità prezzo lo propone Sephora con la polvere illuminante compatta nel colore “doré”.

Continue Reading

Eau de New York

image

Vi è mai capitato di camminare per strada e girarvi perché avete sentito un buonissimo profumo? Magari poi penserete…. “ora le chiedo che profumo indossa perché è buonissimo!”

Sappiate però che a ogni pelle si adatta poi il profumo che scegliamo, poiché il ph della pelle può esaltare più o meno una nota specifica presente nella fragranza. Io personalmente nella scelta del profumo sono molto difficile e per questo sono diventata monotematica a parte il classico per eccellenza CHANEL n.5, ho una classifica di profumi che non cambio mai:

– Narciso Rodriguez (rosa).

– Lovely di Sarah Jessica Parker.

– Armani Code.

– Escale à Portofino, Dior.

– Florabotanica, Balenciaga.

– La panthére, Cartier (una new entry che mi piace tantissimo!)

 

Oggi però voglio parlarvi di un profumo molto particolare che forse non tutti conosceranno, parlo del brand “Bond no.9” nato nel 2003 al numero 9 di Bond Street a New York. Ogni anno il marchio propone nuove fragranze da aggiungere alla già numerosa collezione, rendendo omaggio ai vari distretti della città di New York, la new entry del 2014 è “Hudson Yards”. La forza di Bond no.9 non è solo la particolarità di ogni essenza proposta ma anche la ricercatezza nelle note e nelle materie prime utilizzate, grazie anche alla alta concentrazione di oli essenziali, rendendo così la fragranza persistente a distanza di giorni. Anche il packaging è curato nei minimi dettagli, dalla particolare forma sinuosa della bottiglia alla scatola, dove è imballata. Ogni bottiglia può considerarsi quasi un pezzo da collezione, dove arte ed estrosità sono ben legate. Il mondo dell’arte è ben presente nel brand tanto da dedicare un intera collezione al genio di Andy Warhol con bottiglie che celebrano i suoi capolavori. Annualmente vengono anche create delle bottiglie “limited edition”, arricchite da cascate di cristalli Swarovski.

Tra le mie essenze preferite e che sento di consigliarvi:

– Central Park

– Scent of New York

– Broadway

– Little Italy

– The Hampton

Certo i prezzi di questi profumi sono un po’ proibitivi ma è un idea per un regalo speciale o solo per conoscere una rarità nel mondo del profumo!

Continue Reading

Ad ogni unghia il suo colore

Unghie-ad-effetto-lavagna-il-nuovo-trend

Ciao a tutti!

Come potrete già intuire dal titolo oggi si parla di smalto. Vi faccio subito una domanda “quanti smalti possedete a casa?” Io vi rispondo subito circa una ventina ma anche di più! Lo smalto è una vera mania, il primo lo acquistai circa a 12 anni e mi ricordo ancora il colore era verde acqua! Ero così felice che da quel giorno non sono più riuscita a stare senza vedermi le unghie colorate! Essendo stata schiava per anni e anni di ricostruzioni e smalto semipermanente ho deciso di togliere tutto e di stare solo con le mie unghie naturali, una vera impresa visto che all’inizio si spezzavano sempre! Devo dire però che ci sono riuscita e ora ho imparato a prendermi cura delle mie mani con poche e semplici mosse!

Il mio “personal kit” per la cura delle mani comprende:

Penna per cuticole

Mini crema per le mani

Lima o mattoncino

Levasmalto

Base coat

Top coat

Bomboletta per asciugatura rapida

Grazie a questo kit di sopravvivenza le mie mani sono sempre al top ogni sera mettete la crema per le mani e ogni settimana limate i bordi dell’unghia con una lima e finite per renderne la superficie brillante e levigata grazie al mattoncino. Poi ammorbidite le cuticole con la penna specifica. Ricordate sempre di mettere un base coat per proteggere il colore naturale dell’unghia.

Tra i miei smalti preferiti ci sono sicuramente i rossi come “pirate” o rouge noir” di Chanel, ma anche il colore “snow pink” di Dior (tra i miei preferiti in assoluto) e tra i brillantini per un colour accent di grande impatto “antique brooch” di Ciatè

Continue Reading
1 9 10 11