Eau de New York

image

Vi è mai capitato di camminare per strada e girarvi perché avete sentito un buonissimo profumo? Magari poi penserete…. “ora le chiedo che profumo indossa perché è buonissimo!”

Sappiate però che a ogni pelle si adatta poi il profumo che scegliamo, poiché il ph della pelle può esaltare più o meno una nota specifica presente nella fragranza. Io personalmente nella scelta del profumo sono molto difficile e per questo sono diventata monotematica a parte il classico per eccellenza CHANEL n.5, ho una classifica di profumi che non cambio mai:

– Narciso Rodriguez (rosa).

– Lovely di Sarah Jessica Parker.

– Armani Code.

– Escale à Portofino, Dior.

– Florabotanica, Balenciaga.

– La panthére, Cartier (una new entry che mi piace tantissimo!)

 

Oggi però voglio parlarvi di un profumo molto particolare che forse non tutti conosceranno, parlo del brand “Bond no.9” nato nel 2003 al numero 9 di Bond Street a New York. Ogni anno il marchio propone nuove fragranze da aggiungere alla già numerosa collezione, rendendo omaggio ai vari distretti della città di New York, la new entry del 2014 è “Hudson Yards”. La forza di Bond no.9 non è solo la particolarità di ogni essenza proposta ma anche la ricercatezza nelle note e nelle materie prime utilizzate, grazie anche alla alta concentrazione di oli essenziali, rendendo così la fragranza persistente a distanza di giorni. Anche il packaging è curato nei minimi dettagli, dalla particolare forma sinuosa della bottiglia alla scatola, dove è imballata. Ogni bottiglia può considerarsi quasi un pezzo da collezione, dove arte ed estrosità sono ben legate. Il mondo dell’arte è ben presente nel brand tanto da dedicare un intera collezione al genio di Andy Warhol con bottiglie che celebrano i suoi capolavori. Annualmente vengono anche create delle bottiglie “limited edition”, arricchite da cascate di cristalli Swarovski.

Tra le mie essenze preferite e che sento di consigliarvi:

– Central Park

– Scent of New York

– Broadway

– Little Italy

– The Hampton

Certo i prezzi di questi profumi sono un po’ proibitivi ma è un idea per un regalo speciale o solo per conoscere una rarità nel mondo del profumo!

Potrebbe piacerti anche