My Moustache

johnny123

Se per caso doveste gestire i servizi segreti inglesi, un esercito di russi, una moglie ultra glam e un terrorista internazionale…cosa fareste?

Questo è solo l’incipit della trama ricca di suspense, mistero, fascino e un tocco d’ironia del film in uscita il 19 febbraio “Mortdecai” di David Koepp. Un cast di rilievo: un’ insuperabile Johnny Depp nei panni del mercante d’arte Charlie Mortdecai, affiancato da Gwyneth Paltrow, Ewan McGregor, Olivia Munn, Jeff Goldblum e Paul Bettany.

La narrazione è incentrata sulle peripezie di Charlie Mortdecai, strambo personaggio, amante del bello, spavaldo, affabulatore che non disdegna di piccoli reati o truffe. Egli non ha senso della misura, talvolta ironico ed eccentrico, il tutto condito da ricchezza, abiti sartoriali, un look impeccabile e l’immancabile brandy. L’astuzia e la bellezza possono salvare un uomo o farlo sfuggire al pericolo? certamente per Charlie è così, grazie al proprio fascino e una sorta d’irrazionale intelligenza si divincolerà nelle fitte trame di un intrigo internazionale, allo scopo di recuperare un dipinto dove si dice sia criptato un codice bancario per accedere alle ricchezze naziste. Forse per la brama di denaro o per un eccesso voyeuristico, Charlie si presenta come dandy moderno, un Lord Brummell dei nostri tempi, che ama distinguersi dalla massa non solo grazie al look impeccabile (giacche dal taglio sartoriale, cravatte di seta, cappello e bastone da passeggio) ma anche grazie all’originalità e l’imprevedibilità delle proprie azioni.

Ma…il vero “leitmotiv”, presente in tutte le locandine del film e anche nella narrazione (quasi fossero un altro personaggio dotato di vita propria) sono i baffi, che potremmo considerare un vero “trend Moustache!” Baffi lucidi, laccati e perfetti che grazie alla gestualità e alla mimica di Depp/Charlie sembrano quasi prendere vita e renderci partecipi del filo delle sue emozioni, congetture e pensieri. I baffi non sono soltanto un azzeccato elemento di stile bensì sono parte della narrazione, che donano a Charlie un’aurea di canaglia impenitente che conquisterà tutti! Ameremo il suo modo di muovere i baffi, d’indossare splendide giacche damascate e cravatte di seta annodate al collo e il suo modo di vivere la vita, sempre sul filo del pericolo e dell’intrigo ma per questo così emozionante! Una vera icona di stile e personalità da cui la moda sarà sicuramente attratta, quale spunto perfetto per il prossimo trend di stagione. Perciò…preparatevi prevedo che presto arriverà una vera e propria “moustache mania”.

Potrebbe piacerti anche