Pressed Juicery

2013-07-19-pressed

La confusione e lo stress della vita di ogni giorno si sa, incide sul nostro umore e sul nostro fisico e tutto ciò è peggiorato anche dal modo di mangiare, poco, veloce e con cibi iper-calorici.Tranquilli non sto scrivendo un articolo medico nutrizionista, anche perché non ne sarei assolutamente qualificata! Bensì poiché il nostro blog tratta di tendenze in generale e non solo nella moda, il trend che si sta affermando sempre più in tutta Europa e molto più lentamente in Italia è quello del mangiar sano, attraverso prodotti biologici e le famose “centrifughe” di frutta e verdura. In America questa cultura è ben radicata ed è facile veder i vip (oltre che con un caffè di Starbucks) anche con una bella centrifuga! Qui in Italia da poco si vedono smoothies e bevande organiche e probabilmente ancora non tutti i bar le fanno.

Se siete stati o andrete in America non avrete problemi ad assaggiare frullati di ogni genere, ne hanno anche fatto una dieta a base di centrifughe per depurare il corpo. Gli Americani sono sempre più fedeli al biologico e ad uno stile di vita sempre più “health friendly”.

Ecco perché, nella bellissima Los Angeles circa dal 2010 tre ragazzi: Hayden Slater, Carly De Castro e Heidi Gores, hanno fondato “Pressed Juicery” un negozio di centrifughe basato su cibo organico “eco friendly”, un ritorno alle origini per il nostro corpo. La loro philosophy è semplice, aiutare il nostro corpo attraverso un nutrimento semplice e salutare, affinché le sue funzioni siano ottimali e ci aiuti ad affrontare la giornata con tutte le energie possibili. Ogni drink è contenuto in delle bottiglie pratiche e dal design minimal, ogni bevanda può essere personalizzata seguendo lo stile di vita di ognuno e le proprie esigenze.

Ci sono vari tipi di centrifughe da quelle depurative a quelle energetiche, qualche esempio:

-Mela, limone e ginger.

-Spinaci, arancia, ananas.

-Anguria e menta.

-Mela, limone, ginger e cannella.

Molte sono anche le operazioni di charity con cui “Pressed Juicery” è coinvolta e pian piano si stanno espandendo sempre più, il loro ultimo punto vendita a Santa Monica… bè non ci resta che aspettare che arrivino un giorno anche qui da noi!

Continue Reading

Mani con tacco a spillo

image

Si sa, le regine delle scarpe nonché il sogno di ogni donna sono le calzature firmate e ideate da Christian Louboutin. La classica suola rossa, la linea sinuosa dei décolleté, il tacco vertiginoso… elementi che rendono qualsiasi gamba sexy ed elegante. Anche se le Louboutin non sempre sono il massimo della comodità per una sera, si può anche soffrire un pò… Ma all’eclettico Christian Louboutin, sempre in vena di sperimentazione, è arrivata un’idea geniale! Non contento di essere il re delle scarpe, la sua arte è approdata nel mondo della cosmetica e più precisamente nel mondo dello smalto! Se ciò che fa sexy una donna sono i piedi curati e con delle fantastiche calzature, anche le mani hanno la loro parte e da oggi possono anch’esse essere firmate Louboutin.
Grazie al celebre tacco a spillo che ha reso celebre le omonime calzature, gli smalti, nel packaging ricordano la forma di un vertiginoso tacco come tappo (scusate il gioco di parole) a chiusura di un cubo sfaccettato. Naturalmente il primo colore da lui pensato è stato il rosso, ma non un rosso qualunque, bensì il colore della classica suola Louboutin che ora potrete sfoggiare sulle vostre mani.
Dal primo Agosto, in tutte le boutique dello stilista sarà in vendita il color “rouge” (sicuramente sarà il più gettonato) ma circa dal 25 Agosto potrete trovare un’intera selezione di smalti, trenta colori divisi in tre categorie:
POP -tonalità eccentriche e scintillanti, dal blu al giallo.
NUDE -più soft e raffinate, dal rosa tenue al tortora.
NOIR – tonalità dark dal nero al rosso intenso.
Bè, che aspettate, vestite anche voi le vostre mani con uno smalto “MADE LOUBOUTIN!”

Continue Reading

BUMBLE & BUMBLE

bumble-and-bumble-products

Oggi voglio svelarvi il segreto di ogni backstage durante le sfilate di moda di New York per avere capelli da vere modelle! “Bumble & Bumble” no, non è uno scioglilingua, bensì nuovi prodotti per la cura dei capelli in vendita da Sephora. Fino ad ora erano pressoché sconosciuti qui da noi. Il brand nasce a New York nel 1977 come salone di parrucchieri, per poi creare la linea omonima, prodotti professionali che non mancano mai nei backstage delle sfilate più importanti. Grazie ad un’ampia gamma di prodotti si può davvero scegliere qualsiasi effetto si vuole ottenere. Ho provato personalmente alcuni di questi prodotti che sento vivamente di consigliarvi, il costo non è bassissimo ma si può considerare un ottimo investimento!

Per chi ha i capelli spesso sporchi e non ha voglia di lavarli ogni giorno il “pret-à-powder” è una polvere che simula uno shampoo secco, e in circa 4 minuti avrete i capelli soffici e vaporosi pronti per una nuova piega! Di prodotti ce ne sono svariati, la lacca per capelli è buonissima fissa senza appesantire e anche se vi scatenate in discoteca, avrete la piega sempre a posto!

I miei personali “must have” sono però “surf foam wash shampoo” uno shampoo appunto, vincitore dell’Elle Beauty Awards 2014, che ristruttura i capelli, idratandoli e apportando volume, grazie ad una schiuma impalpabile e dal sapore marino, un vero trattamento di bellezza per i capelli! Sempre della stessa linea un prodotto del quale non potrete fare più a meno, il “surf spray” se avete i capelli mossi, oppure, amate arricciarli con piastre e arricciacapelli, questo spray donerà compattezza e un effetto “beach waves”, come dopo una giornata al mare!

Potremo stare qui intere pagine a descrivere le ogni singole proprietà di questi prodotti ma credo che ognuna d voi andrà a curiosare e scegliere il trattamento che più vi si addice!

 

Continue Reading

Orange Addict

image

Qual è il vostro colore preferito?” Il mio è sicuramente il viola, in tutte le sue sfumature! Quante di voi risponderanno “è l’arancione?” Bè, il color arancio è sempre stata una di quelle tonalità un po’ difficile da indossare o abbinare e non si sa mia se ti dona o meno… pur essendo una tonalità che mette il buonumore al primo sguardo rendendoci più solari e positive; per Kandinskij l’arancione era un colore portatore di grande energia.

Per il makeup estivo ho personalmente rivalutato questo colore, perciò se volete un trucco “orange addict” ecco i miei consigli. Che siate brune oppure bionde questa tonalità vi donerà un allure chic e molto sexy, sento però di sconsigliarlo alle rosse, le loro chiome decise sono già portatrici di vitalità e fasciono! Dedicherò a loro un post speciale!

Per gli ombretti se non volete optare per le pratiche palette, molto belle le couture palette di Yves Saint Laurent sui toni del bronzo, arancio, viola e rosa con tocchi iridescenti, oppure “a la mode eyes” di Too Faced dove oltre ai toni aranciati potete trovare in aggiunta il blu e il rosa fluo, davvero conveniente è anche l’opzione proposta da Sephora, dove potete scegliere le tonalità di ombretto che più vi piacciono e racchiuderle poi in un pratico case con specchietto. Se volete sfumare con l’arancione altri colori vi consiglio di rimanere su toni bronzo, cioccolato oppure l’oro per un effetto più brillante!

Per quanto riguarda rossetti e gloss c’è davvero l’imbarazzo della scelta, “baby doll kiss & blush” di Yves Saint Laurent propone delle bellissime tonalità dal fragola al pesca, oppure se volete la praticità molto comodo il matitone Collistar arancio con pagliuzze iridescenti, per un effetto vinile dal colore intenso, il “Melted” di Too Faced il colore “melted coral”. Per i gloss molto bello è “Dior Addict gloss shine” in particolare il numero 433 “délice” e il 333”bal d’eté”. Il mio preferito in assoluto è il rossetto in particolare “rouge allure velvet” di Chanel, per un effetto matte e a lunga tenuta, il numero 43 “la favorite” da abbinare con il gloss “lévres scintillantes” sempre Chanel numero 165, davvero irresistibile!

Anche per le mani si può optare per smalti color arancio, le mie proposte: i colori “Braziliant”, “Tangerine” e “Geranium”di Essie, “Holiday” e “June” di Chanel, “Alhoa 638” di Dior vernis. Se volete potete anche provare il color accent dorato e iridescente da abbinare alla vostra tonalità arancio preferita!

Adesso l’arancione è il vostro colore preferito?

Continue Reading

I colori della regina

image

E’ arrivata l’Estate e anche il trucco si fa più leggero, prediligendo colori pastello e basi illuminanti.

Un trucco particolarmente indicato per questa stagione è quello ideato e proposto dalla maison Dior la “Trianon edition”. Ombretti sui toni del lilla, corallo e verde opaco, blush per guance stile “bambolina di porcellana”, rossetti e gloss shine sui toni del rosa, fucsia, giallo e pesca. Molto carina è la mini palette da portare sempre con voi dove potrete trovare un blush e quattro ombretti, il tutto arricchito da specchio, mini pennello e un packaging davvero accattivante, che simula un fiocco stilizzato. Anche gli ombretti e i blush sono stilizzati e arricchiti da un fregio a fiocco dal sapore settecentesco.

Del resto mi piace pensare che questo trucco sarebbe piaciuto molto alla regina Maria Antonietta, così come ella amava il piccolo palazzo del Trianon nei giardini di Versailles, dove ella amava trascorrere giorni spensierati lontana dalle rigide regole di corte e chissà che i colori della maison si ispirino proprio ai colori dei fiori e alle tappezzerie del piccolo palazzo della regina.

Da provare anche gli smalti della collezione molto buoni per la stesura, compatta e omogenea che simula un effetto gel; tra i miei preferiti mi sento di consigliarvi il “perlé” da applicare anche come top coat su un altro smalto best seller della maison il colore “pink snow”, ma anche il colore “blossom” un verde chiarissimo dai tocchi metallici molto bello per l’estate.

Scoprite la collezione Trianon di Dior e anche voi sarete belle come delle regine!

Continue Reading

Baciate dal Sole

Coachella_Texture

Eccomi di nuovo per parlare un po’ con voi e condividere esperienze e consigli; il tema di oggi riguarda la bellezza e nello specifico la cura del viso durante l’estate. Il viso è una parte molto delicata del nostro corpo e per questo dobbiamo prendercene molta cura soprattutto durante il periodo estivo. Appesantire il volto con fondotinta molto coprenti può essere dannoso, occludere i pori e scatenare irritazioni date dal caldo eccessivo. Perciò come si può avere un viso “baciato dal sole” senza danni?

Certo con l’arrivo della bella stagione e di una sola giornata al mare il viso prende subito quello splendido colorito che gli Americani chiamano “healthy sun”, anche se dobbiamo sempre proteggerci con una crema con spf alto, il sole di Maggio o Giugno anche se sembra forte può rivelarsi un nemico dannoso per la pelle. Se non abbiamo la fortuna di trascorrere qualche piacevole fine settimana fuoriporta, prendere un po’ di colorito è ora facilissimo, grazie anche a ultime texture leggere e impalpabili contenute in polveri illuminanti, ciprie minerali e terre solari.

Il best seller delle terre solari a parer mio appartiene al marchio cosmetico Guerlain con la sua inimitabile linea di “terracotte”, adatte a tutti i tipi di pelle utili sia d’inverno sia d’estate. Novità Guerlain per questa estate 2014 è “sun celebration Guerlain” una terracotta mosaico su tonalità del rosa e arancione con un sole dorato al centro super illuminante. Ottimo prodotto è anche “sun fabric bronzer” di Giorgio Armani che come un deserto sabbioso scalda l’incarnato. Se invece siete già abbronzati e volete solo illuminare il viso durante le serate estive, provate la “poundre terre exotique” di Givenchy oppure “whisper of gilt” di MAC. Un ottimo prodotto anche rispetto al rapporto qualità prezzo lo propone Sephora con la polvere illuminante compatta nel colore “doré”.

Continue Reading

Ad ogni unghia il suo colore

Unghie-ad-effetto-lavagna-il-nuovo-trend

Ciao a tutti!

Come potrete già intuire dal titolo oggi si parla di smalto. Vi faccio subito una domanda “quanti smalti possedete a casa?” Io vi rispondo subito circa una ventina ma anche di più! Lo smalto è una vera mania, il primo lo acquistai circa a 12 anni e mi ricordo ancora il colore era verde acqua! Ero così felice che da quel giorno non sono più riuscita a stare senza vedermi le unghie colorate! Essendo stata schiava per anni e anni di ricostruzioni e smalto semipermanente ho deciso di togliere tutto e di stare solo con le mie unghie naturali, una vera impresa visto che all’inizio si spezzavano sempre! Devo dire però che ci sono riuscita e ora ho imparato a prendermi cura delle mie mani con poche e semplici mosse!

Il mio “personal kit” per la cura delle mani comprende:

Penna per cuticole

Mini crema per le mani

Lima o mattoncino

Levasmalto

Base coat

Top coat

Bomboletta per asciugatura rapida

Grazie a questo kit di sopravvivenza le mie mani sono sempre al top ogni sera mettete la crema per le mani e ogni settimana limate i bordi dell’unghia con una lima e finite per renderne la superficie brillante e levigata grazie al mattoncino. Poi ammorbidite le cuticole con la penna specifica. Ricordate sempre di mettere un base coat per proteggere il colore naturale dell’unghia.

Tra i miei smalti preferiti ci sono sicuramente i rossi come “pirate” o rouge noir” di Chanel, ma anche il colore “snow pink” di Dior (tra i miei preferiti in assoluto) e tra i brillantini per un colour accent di grande impatto “antique brooch” di Ciatè

Continue Reading