Ispirazioni Folk

folk_tale_fashion_trend_for_fall_2014_2

Sogni e fantasie riprese da mondi lontani, atmosfere esotiche, antiche tradizioni…tutto questo si traduce su abiti e accessori con inserti di perline, intrecci di fili colorati che tessono magici disegni ripresi da culture antiche, stampe folk, nappe… quest’Inverno il mood è “etno-folk”!

Mix di mondi e tradizioni che s’incontrano e si mescolano in un meraviglioso “pastiche”, per creare capi e accessori ricercati, fuori dall’ordinario, per sognare posti esotici durante i mesi più rigidi dell’anno! Cappe, cappotti, borse, gonne, pull… ogni capo è contaminato da questa…”passione Folk”. Stampe jacquard, motivi tartan applicazioni indiane…mix curiosi ma da indossare e abbinare con moderazione, il rischio di scendere nel “ridicolo” è in agguato!

Personalmente amo questo stile e mi piace molto quando stili e culture differenti s’incontrano poiché la moda vive di cambiamento, novità e sperimentazione.

Vediamo nello specifico, dove possiamo trovare capi che seguono questo stile Folk.

– Da Topshop potrete trovare una ricca scelta, con tanti dei motivi che abbiamo appena citato, mantelle, abiti, cardigan, per abbinarli come più vi piace.

– Maglione in lana con stampa Navajo e frange, da So Allure.

– Maxi cappa multicolor, stile patchwork, by Valentino.

– Mix di applicazioni, inserti di jersey con stampa cocco, lana mohair, per i cardigan proposti da Max Mara.

– Pull ricamato effetto tappeto, by Liu-Jo Jeans.

– Mantella con frange e stampa geometrica, da OVS.

– Sciarpe extralong con motivi jacquard e nappe in lana, by Etro.

– Doctor bag con coda di volpe, nappa in camoscio e tessuto etnico stampato, da Blugirl.

– Zainetto in cuoio e tessuto stampa Navajo, da Accessories.

DA ABBINARE CON:

– Maxi pull in lana con dettagli folk, stampe o patchwork (coloratissimo!)

– Denim cinque tasche (lavaggio scuro).

– Boots in vernice nera.

– Tracolla di pelle.

– Maxi sciarpa (da indossare a giri leggeri attorno al collo, lasciandola ricadere morbidamente sulle spalle).

 

Continue Reading

Trend Coats 3

image

Ultimo, ma non per bellezza e importanza, il classico cappotto dal taglio sartoriale. Perfetto e rigoroso, esalta (se fatto bene) la silhouette femminile. Il modello lungo e portato completamente sbottonato dona carattere e forza, un senso di praticità e immediatezza. Il colore che più preferisco per esaltare il taglio di questo modello è il nero, anche se di gran moda per questa stagione è il color tabacco o cammello perciò se non ne possedete, ancora uno lo acquisterei in questa tonalità. Un capo intramontabile, adatto per qualsiasi occasione (per eventi eleganti e magari per queste feste consiglio di applicare un collo in pelliccia ne esalterà ancor di più l’eleganza!). Un “jolly” da tenere nell’armadio… un po’ come il “little black dress!”

Da indossare con:

– Blusa in seta bianca.

– Pants over, in fresco lana, di colore nero.

– Pumps di suéde color prugna oppure tabacco.

– Handbags di pelle o vernice, color prugna o nera.

– Maxi collana con cristalli, perle o pietre coloratissime!

Dove trovarlo:

– Liu Jo

– Ralph Lauren

– Asos (monopetto color cammello)

-Max Mara

-Les Copains

– Sisley (bellissimo il modello in lana bianco latte)

– Gucci (doppiopetto sui toni del grigio in degradé con maniche in pelle)

 

Continue Reading

Trend Coats 2

2964375_2BDzeVSgpOI

Secondo post dedicato alle tendenze cappotti per quest’Inverno e come promesso proseguiamo ad analizzare altre due tipologie di capospalla, che a molte di voi piaceranno molto.

PARKA

Uno dei miei capi preferiti, ne esistono varie versioni ma la classica con cappuccio ed interno in pelliccia e il classico colore verde sottobosco è la scelta più azzeccata! Il parka è un capo duttile e su di esso sono state fate molte sperimentazioni circa i tessuti, combinando materiali tecnici, nylon e pelle oppure applicando perline, multi zip, paillettes iridescenti, borchie e la lista potrebbe essere infinita! Perciò se nel vostro guardaroba avete già un parka classico, potete provare a cercarne una versione più estrosa e particolare! Naturalmente segue uno dei tanti modi su come indossare un parka:

Da indossare con:

– T-shirt cotone bianco.

– Camicia in tartan (sui toni del rosso oppure del grigio-nero).

– Denim effetto washed con strappi, glitter o toppe.

– Sneakers (perfetto il modello Converse rosse, nere o fantasia)

– Cappello in lana

– Borsa, sacca di pelle con frange o borchie.

Dove trovarlo:

– Zara

– Gap

– Minunsay

– Diesel (bello il modello in gabardine di cotone)

– Stella Mc Cartney (in nylon e tessuto tecnico)

– Michael Kors (con stampa camouflage)

– Max&Co (interno in eco pelliccia-il modello più chic!)

CAPPOTTO STILE MILITARE

Il cappotto stile militare è uno dei capi più particolari, con uno stile ben definito, classico ma al contempo casual, con un gran carattere e che può donare una “marcia in più” a qualsiasi outfit! Doppio petto, lungo o a tre quarti, con bottoni e alamari, finti gradi e mostrine… le varianti sono davvero moltissime. Personalmente, se ancora non possedete un modello come questo, acquisterei un modello classico e basico, magari un doppio petto a tre quarti con bottoni importanti e di colore blu navy o grigio ghiaccio. Se invece, siete brave con ago e filo potreste personalizzarvi voi stesse il capo, con borchie, finti gradi e con tutto ciò che la fantasia vi suggerisce!

Da indossare con:

– Cappotto militare doppio petto, a tre quarti, di colore blu navy.

– Abito bon ton con maniche lunghe e gonna leggermente a svasata in lana o gabardine, di colore nero.

– Tronchetti in suéde, pelle oppure vernice, di colore nero o bicolore.

– Guanti di pelle neri

– Colbacco in pelliccia nero oppure grigio chiaro

– Tracolla mini colorata o a fantasia (particolarmente consigliate le mini bag Furla)

Dove trovarlo:

– Zadig & Voltaire

– Zara

– Petit Bateau

 

Continue Reading

Trend Coats

autunno-inverno-2014-capispalla-mezza-stagione-moschino_hg_full_l-1

Come scegliere un buon cappotto per l’inverno? Come scegliere un buon capo che possa accompagnarci e proteggerci dal freddo e dalle intemperie, ma che sia anche in moda con il nostro stile e ci faccia sentire a nostro agio?

Dedicherò a cappotti, giubbotti e giacconi, tre post, illustrandovi i capospalla più di tendenza, una “mini guida” che spero possa esservi d’aiuto!

GIUBOTTO DA AVIATORE

Adatto per un look casual e sportivo, il modello da “aviatore” è tornato di gran moda; in pelle, camoscio, arricchito da zip, con cinture e tasche… sicuramente il suo segno distintivo è la pelliccia in montone bianca oppure nera su collo, fodera e polsini. La versione più classica è sicuramente quella corta ma esistono anche modelli a tre quarti. Sarà un buon amico per chi è più freddolosa, ma anche per le più pratiche.

Da indossare con:

– Camicia (nera oppure in denim).

– Pantalone skinny (in pelle o in tessuto stretch).

– Pull monocolore.

– Occhiali oversize.

– Maxi pochette di pelle con zip e borchie.

– Boots neri.

Dove trovarlo:

– Acne studios

– Silvian Heach

– Topshop

– Asos

GIACCA DI PELLE

Una delle mie passioni! Vi basti pensare che nel 2012 feci una sfilata, il “final work” all’accademia di costume e di moda  e tutta la mia collezione aveva come base la nappa e il camoscio! Borchie, zip, applicazioni…con il capospalla di pelle si è sempre potuto giocare e sperimentare molto e sicuramente è un capo che riveste e con il quale non passerete inosservate! La pelle, quest’anno è molto usata anche per creare inserti in maglie, pantaloni e abiti, ma anche per essere combinata ad altri tessuti o come la lana (molte giacche o cappotti hanno spesso maniche in pelle). La giacca in pelle la preferisco nera, ma in commercio ne esistono tante varianti, dal color tabacco al burgundy (una specie di rosso scuro) passando dal rosa baby al celeste!

Da indossare con:

– Camicia (nera o bianca o comunque monocolore).

– Gonna (tessuto gessato grigio o blu oppure con fantasia geometrica).

– Anfibi neri.

Shopping bag (monocolore con borchie oppure frange-consiglio un modello di H&M in velluto nero con frange lunghissime!)

Dove trovarlo:

– HTC Hollywood

– Moschino (capo must have del momento!)

– Topshop Unique

– Repley (borchiata)

– Zara (da motociclista)

– Karen Millen (con collo in montone)

Continue Reading

Poncho Outfit

burberry_prorsum_colour-block-check-blanket-poncho

Se l’Inverno si annuncia rigido e con tempo variabile così come lo è stata quest’estate pazzerella, nel nostro armadio ci servirà un valido alleato per fronteggiare cambiamenti di clima repentini! Può perciò, venire in nostro soccorso uno dei capi più trend di quest’Autunno/Inverno… il poncho.

Le passerelle ne hanno fatto sfoggio in tanti materiali diversi dal panno alla lana, passando per stampe geometriche, frange da cavallerizze e motivi Aztechi. La scelta era variegata, anche se la proposta che più mi è piaciuta è stata quella di “Burberry Prorsum”, maxi poncho, con il classico motivo a incroci ma rivisitato, linee e blocchi di colore che s’inseguono e s’incontrano creando un gioco ottico elegante ma al tempo stesso sportivo.

Il poncho è un buon capo da sfoggiare nei primi mesi autunnali, poiché può essere indossato con soltanto t-shirt oppure camicia e risultare gradevole con l’arrivo dei primi freddi. Comodo e pratico, ben si adatta all’uso giornaliero.

PONCHO OUTFIT

– Camicia in popeline celeste dal taglio maschile.

– Denim dal lavaggio blu scuro (high waist).

– Stivali in nappa nera con tacco.

– Poncho (possibilmente con tonalità vaniglia oppure caramello) da chiudere in vita con una cintura sottile.

– Cappello in feltro nero a tesa larga.

– Borsa a scelta, anche se personalmente opterei per una sacca con frange.

Continue Reading