Una felpa da indossare!!

Kenzo-Sweater-Denim-Cut-Offs-Fall-12-Fashion

Comoda, pratica e anche casual-chic! Il capo più “hot” del momento, indossata da fashioniste, fashion bloggers, super modelle è sicuramente la felpa!! A dire il vero non è mai scomparsa, chi di voi nell’armadio non ne ha almeno una, è solo stata “riscoperta” e un po’ “svecchiata”. Ora la felpa è diventata la regina di ogni outfit, tantissimi i designer che le hanno reso omaggio, perfetta in ogni occasione, sia su un elegante gonna di paillettes, che su denim o legging, le varianti sono davvero infinite!

Tra le mie versioni preferite ci sono sicuramente i modelli colorati e ricchi di stampe, (adoro fantasie tropicali e fiorate), perfette le proposte di Kenzo e Moschino.

DOVE ACQUISTARLA

Asos

Topshop

Zara

Max&Co

Liu Jo

Elisabetta Franchi

Mango

Lacoste

Alexander McQueen

Gaelle Bonheur

DA INDOSSARE CON:

– Felpa colorata, con stampe o applicazioni (sceglietela estrosa e fantasiosa poiché tutto il vostro outfit sarà incentrato su questo capo)

– Denim effetto used

– Giacca nera dal taglio sartoriale

– Espadrillas in tela grezza e corda

– Maxi pochette di pelle (sceglietala con tonalità neutre)

– Per i capelli, una treccia laterale spettinata su un lato da abbinare con un orecchino gioiello earcuff

Continue Reading

Barbie Loves Zara

zara-trf-barbie-sweatshirt-02

Già più volte nel corso dell’anno abbiamo citato l’irrompere del mondo dei giochi d’infanzia nel modo della moda, una moda sempre più pazza e anticonvenzionale con voglia di divertimento ed estrosità. La bambola più amata di sempre, Barbie è sempre in vista, diventata già icona delle bimbe ora più che mai è amata anche dai grandi. Moschino ha fatto di lei la sua musa, il brand low cost Zara ha ideato per lei una capsule collection tutta dedicata alla ragazza bionda più popolare! T-shirt e felpa con il classico logo Barbie in rilievo, molto carina la felpa bianca con logo rosa impresso a ripetizione e le t-shirt dove spiccano frasi spiritose e la stampa della bambola in primo piano, sempre abbigliata con impeccabile outfit da fashion victim!

Continue Reading

Crazy Fashion

Louis-Vuitton-SS15-Runway-Collection-3

Sicuramente la parola chiave della moda di questa primavera/estate sarà “divertimento!” con un tocco di pazzia. Per arrivare ben preparate ed essere più possibile al passo con i nuovi trend, possiamo iniziare a investire nella nuova stagione acquistando capi colorati, dai tagli stravaganti, e punto di forza con stampe eccentriche e assurde.

Lo abbiamo ripetuto più volte, la moda ormai sta cambiando velocemente, diventando sempre più eterogenea, mescolanze di stili e culture differenti, dando molto più spazio a creatività e sperimentazione, con un occhio puntato sul lavoro di stilisti emergenti che spesso fanno del prodotto artigianale e ben fatto il loro punto di forza. La moda, sempre più incline al divertimento, alla pazzia forse, con meno voglia di prendersi sul serio, meno perfetta ma più eclettica. Le sfilate assomigliano sempre più a degli “happening” e le collezioni sempre più colorate e ricche di nuovi spunti. Una moda in continua evoluzione, dove c’è spazio per tutti, a volte assurda, a volte nostalgica, ma forse la preferiamo ora!

Il mio lungo preambolo era doveroso per indicarvi e dedicare oggi la mia attenzione ai trend più spiritosi ed eccentrici, assoluti protagonisti di molte passerelle! Stampe estrose, accessori simili a giocattoli per bimbe un po’ troppo cresciute…. L’ispirazione arriva ovunque, da tutto ciò che ci circonda, il tutto condito da tanta voglia di spensieratezza!

Curiosi copricapo fioriti, maxi stampe e geometrie che s’incontrano e si mescolano a fiori stilizzati oversize, tutto questo nella collezione Disegual. Colori confetto, trafori, il grande ritorno della Medusa oversize che fa da padrona ad abiti trapezoidali e super colorati e maxi bag super accessoriate, è la collezione proposta da Versace. Fiori e pois, rouches e richiami al flamenco, giacchini da toreri, ricami e accessori preziosi, miniature di bambole in scatola portate come fossero valigie, queste le stravaganze nella collezione firmata Dolce & Gabbana; una moda sempre più autoreferenziale, che gioca con se stessa, a volte straniante. Giochi da bambini, maxi stelle e voglia di supereroi pronti a difenderci, forse dalla vita quotidiana per Stella Mc Cartney. Tanto rosa, il mondo dei balocchi, anzi lo stravagante mondo firmato Moschino, logo mania riproposto a ripetizione su abiti e accessori e tanta voglia di ridere e non prendersi mai sul serio, la donna come una bambola, un po’ frivola e spensierata, forse caricatura di se stessa. Forse troppo…ma ci sta! Una delle mie sfilate preferite, Louis Vuitton, giochi di trasparenze, top di rete, abiti super brillanti, paillettes iridescenti che ci accompagnano dalla sera alla mattina e una stampa decisamente accattivante, un po’ diners americano, phon, macchine, piegaciglia e borsette, il frivolo si unisce al materiale in una fusione di elementi eccentrici ma che funzionano alla perfezione.

Continue Reading

Saldi “must have”

Marsala-1
La stagione dei saldi entra nel vivo anche se nelle vetrine già s’intravedono capi delle nuove collezioni che già anticipano i prossimi trend. Ma con i saldi e soprattutto in questo momento possiamo fare ottimi acquisti, non da chiudere nell’armadio in attesa del prossimo autunno, bensì per sfoggiare capi “must have” in perfetta linea con i trend di questa prossima primavera!

Ecco qui per voi una piccola lista o semplicemente una linea guida agli acquisti da fare a un prezzo contenuto ma con un grande potenziale e soprattutto per essere combinati e ricombinati seguendo più occasioni d’uso.

– TRENCH COAT: ottimo investimento per un classico intramontabile. Sceglietelo nero oppure beige per non sbagliare. Può comodamente essere indossato su denim e camicia per un look casual oppure su un abito nero e de collette per uno stile più elegante con un tocco di fascino e mistero. Da valutare le proposte Benetton, Mango, H&M, Topshop, Asos.

– CHIODO IN ECOPELLE: Capo duttile, delegato a più usi, si adatta bene a qualsiasi stile. Buona la scelta di un classico chiodo nero con multi zip ma particolarmente consigliato se lo trovate in color tabacco o perché no…rosso fuoco!

– PULL MULTICOLOR: maglioncino in lana ottimo per la primavera e magari da indossare sotto un gilet in eco pelliccia. Sceglietelo monocolore, bianco, polvere o caramello per un look pratico e basico, ma se riuscite a trovare dei pull multicolor con applicazioni e stampe ancor meglio, visto che per questa stagione sarà gioco e mix della moda! Provate da Stefanel, Max&co, Liu Jo, Zara e Moschino.

– CAMICIA IN COTONE: Da tenere assolutamente nel vostro armadio, acquistatene più di una con fantasia a righe o pois, celeste, bianca, rosa oppure blu, da portare in primavera con un pull di cotone oppure in estate con maniche arrotolate su semplice t-shirt.

– HUNTER BOOTS: o cmq stivali di gomma per la pioggia, ma se trovate dei classici Hunter in saldo non lasciateveli sfuggire! Tra i colori migliori sicuramente il nero, viola e il verde bosco. Poiché la pioggia è sempre in agguato, è sempre comodo avere delle scarpe adatte per combattere le intemperie e stare comodi… meglio ancora se poi pagate a un piccolo prezzo!

– SHOPPER DI PELLE: una borsa comoda e pratica da usare, in ogni negozio si trovano borse di ogni genere ma meglio puntare su una shopper in pelle o camoscio, sceglietela di colori possibilmente chiari come panna, rosa cipria, caramello o verde muschio.

– COLORI CONSIGLIATI: tinte come giallo banana, blu mare, corallo e marsala (colore dell’anno!) non lasciateveli sfuggire saranno le tinte di questa primavera/estate.

-STAMPE: capi stile etnico, colorate geometrie, fiori stile camouflage, stampe foulard e motivi animalier, potete prenderli e divertirvi visto che per la nuova stagione la moda sarà “MIX ADDICT!”

Continue Reading

Trend Coats

autunno-inverno-2014-capispalla-mezza-stagione-moschino_hg_full_l-1

Come scegliere un buon cappotto per l’inverno? Come scegliere un buon capo che possa accompagnarci e proteggerci dal freddo e dalle intemperie, ma che sia anche in moda con il nostro stile e ci faccia sentire a nostro agio?

Dedicherò a cappotti, giubbotti e giacconi, tre post, illustrandovi i capospalla più di tendenza, una “mini guida” che spero possa esservi d’aiuto!

GIUBOTTO DA AVIATORE

Adatto per un look casual e sportivo, il modello da “aviatore” è tornato di gran moda; in pelle, camoscio, arricchito da zip, con cinture e tasche… sicuramente il suo segno distintivo è la pelliccia in montone bianca oppure nera su collo, fodera e polsini. La versione più classica è sicuramente quella corta ma esistono anche modelli a tre quarti. Sarà un buon amico per chi è più freddolosa, ma anche per le più pratiche.

Da indossare con:

– Camicia (nera oppure in denim).

– Pantalone skinny (in pelle o in tessuto stretch).

– Pull monocolore.

– Occhiali oversize.

– Maxi pochette di pelle con zip e borchie.

– Boots neri.

Dove trovarlo:

– Acne studios

– Silvian Heach

– Topshop

– Asos

GIACCA DI PELLE

Una delle mie passioni! Vi basti pensare che nel 2012 feci una sfilata, il “final work” all’accademia di costume e di moda  e tutta la mia collezione aveva come base la nappa e il camoscio! Borchie, zip, applicazioni…con il capospalla di pelle si è sempre potuto giocare e sperimentare molto e sicuramente è un capo che riveste e con il quale non passerete inosservate! La pelle, quest’anno è molto usata anche per creare inserti in maglie, pantaloni e abiti, ma anche per essere combinata ad altri tessuti o come la lana (molte giacche o cappotti hanno spesso maniche in pelle). La giacca in pelle la preferisco nera, ma in commercio ne esistono tante varianti, dal color tabacco al burgundy (una specie di rosso scuro) passando dal rosa baby al celeste!

Da indossare con:

– Camicia (nera o bianca o comunque monocolore).

– Gonna (tessuto gessato grigio o blu oppure con fantasia geometrica).

– Anfibi neri.

Shopping bag (monocolore con borchie oppure frange-consiglio un modello di H&M in velluto nero con frange lunghissime!)

Dove trovarlo:

– HTC Hollywood

– Moschino (capo must have del momento!)

– Topshop Unique

– Repley (borchiata)

– Zara (da motociclista)

– Karen Millen (con collo in montone)

Continue Reading

FASHION PREVIEW- S/S 2015

Chanel

Le sfilate di New York, Milano e Parigi si sono appena concluse e anche se siamo in pieno clima autunnale tra pioggia e temperature ballerine, sulle passerelle si respirava profumo di primavera e atmosfere frizzanti e rivoluzionarie.

La moda sta cambiando, si fa ora più giocosa e incline alla sperimentazione mentre la donna diventa eclettica, passando da mood romantici, a spensierati fino ad arrivare ad una donna ribelle e vogliosa di autoaffermazione. Tanti tipi di donna e tanti stili, mescolati, per una moda che non si ferma ed è in continuo mutamento. Gli abiti si rivestono di stampe, colori e tanta fantasia, ripresa talvolta dal mondo dell’infanzia come fa Moschino, che trasforma la donna in una moderna “Barbie”, rivestita da colori caramella  e il classico logo stampato su mini abiti, maglie e borsette (bellissima la tracolla stile chiodo in pelle rosa!). Razionale e schematica la donna proposta da Versace, con il classico motivo “alla Greca” ingrandito su top, gonne e abiti, strutturati ma morbidi dai colori pastello dalle sfumature rarefatte.

Mix di culture e ispirazioni per Stella Jean, maxi gonne lunghe stampate e t-shirt sportive mescolate per creare una collezione che non delude mai le attese; mentre da Etro arrivano gli indiani, con ricami, applicazioni navajo e un’esplosione di frange!

Ribelle e rivoluzionaria la donna di Karl Lagerfeld per Chanel, in una sfilata che diventa quasi un happening con tanto di cartelloni e striscioni, sicuramente la più interessante e creativa!

Più di tutte sono state le fantasie floreali a imporsi quale trend predominante della prossima stagione estiva, romantiche le atmosfere proposte da Fendi e Marni, tanti tipi di fiori si stagliano sui tessuti come fossero immensi prati, sovrapponendosi su giochi di trasparenze e colori a contrasto. Anche per Dior sono di scena tanti piccoli fiori che si stagliano su abiti ma anche sugli accessori, mentre per Rochas trasparenze, colletti, fiorellini, pizzo e colori tenui creano un mood un po’ stile “casa nella prateria”.

Da Valentino arriva l’India con stampe, ricami e lunghi abiti leggeri, che rievocano sogno e magia, la maison si propone di dare ampio lustro all’eccellenza della sartoria italiana attraverso splendide applicazioni e decorazioni eseguite a mano. Esplosione di bianco e pizzo san gallo per Chloé.

Sono sicura già da quest’anteprima che questa Primavera Estate ci divertiremo a sovrapporre tessuti, giocare con le stampe e a essere estrose con accessori simili a giocattoli per ritrovare la spensieratezza dell’infanzia.

Continue Reading

Il ritorno del BOMBER!!

bomber jacket  trend 2014 outfits fashion blog bloggers wearing bomber jacket street style streetstyle

Nuovo trend di stagione è sicuramente il ritorno del “bomber”, in stile “college americano”, per un look casual-chic da sfoggiare in ogni occasione. Spesso le mie amiche mi dicono “si, il bomber è carino ma non lo comprerei perché non saprei con cosa abbinarlo…” . Per me, il bomber è un pezzo jolly, da tenere nell’armadio per abbinarlo a una semplice maglietta bianca, jeans dal lavaggio vintage e dall’aspetto vissuto e una tracolla bon ton oppure con gonna in tartan, camicia bianca da abbinare con una maxi collana scintillante e stivaletti per un look “college addict!”

Il bomber non si addice solo alle più sportive, bensì è un pezzo eclettico che può avere molte vite e usi dentro di se, perciò oltre all’intramontabile “parka” (che personalmente adoro) punterei sicuramente sul bomber come capo “must” della stagione.

Dalle passerelle troviamo il bomber firmato Moschino con la “maxi M” stampata sul davanti, la proposta di Jeremy Scott più strutturato e dalla linea più moderna e accattivante, Replay con un modello total black e Hilfiger con una proposta in stile Americano con stemmi e colori a contrasto. Anche le catene del low cost hanno sfoggiato le loro proposte, carini i bomber che potete trovare da Bershka, per seguire il trend ma ad un piccolo prezzo.

Continue Reading

Trend Market

Moschino-collezione-autunno-inverno-2014-2015

Con il post di oggi pian piano vi guiderò attraverso tutti i nuovi trend di stagione così che anche ognuna di voi possa seguire la moda ma sempre con un tocco personalizzato, per dare sfogo alla vostra fantasia e creatività!

Ho scelto d’iniziare parlandovi della tendenza forse più curiosa di questa stagione, quella che personalmente mi diverte di più, totalmente fuori dagli schemi e spiazzante, ma… mi raccomando, il mio consiglio è: “seguire con moderazione!” Si, perché con questa nuova moda è davvero facilissimo cadere nel ridicolo o nell’eccessivo, sfiorando l’effetto “maschera di carnevale”. Detto ciò, seguire questa tendenza stando nei limiti può rivelarsi divertente e donare un tocco di brio e colore al grigio Autunno e al lungo Inverno!

Partiamo da una vecchia conoscenza… già in uno dei post estivi vi avevo parlato della collezione Moschino by Jeremy Scott, estrosa e fantasiosa che prendeva spunto dal brand Mc Donald’s stampato su maglioni, borse e i-phone case. Il trend “made da asporto” è ora dilagato, tanto che Jeremy Scott ci presenta una collezione coloratissima, dove prevalgono stampe stile carta di caramelle gommose e contenitori per zuppe, fino ad abiti stile anni 50, rigorosamente gialli e rossi con visiere e borsette in matelassé tutte con la gigantesca “EMME rivisitata stile MOSCHINO”.  Carine anche le shopper e maglie con la stampa “Spongebob” per tornare un po’ bambine! Ma Moschino non è l’unico a prendere come modello cibo da asporto e scatolette per minestre, anche la maison Chanel è stata contagiata da questa “febbre da supermarket”, presentando modelle abbigliate con cappotti dai colori fluo, sneakers e legging con tanto di cestini per la spesa (anche se finemente intrecciati con la classica catena Chanel), borsette che simulano cartoni per il latte, borsette avvolte nel cellofan e maxi shopper stampate, davvero “chic and fun!”

Curiose anche le borsette presentate da Kate Spade, stile cibo da asporto cinese o pochette che ricreano una composizione sushi con bacchette annesse… non so voi, ma a me sta venendo una certa fame, certo queste borsette e abiti saranno anche bellissimi, un piacere da guardare ma sicuramente non da mangiare, per quanto mi riguarda preferisco una bella fetta di torta al cioccolato!

Alla prossima!

Continue Reading

“M” come “Moschino”

image

La maison Moschino sempre estremamente eclettica e stravagante ne ha proposta un’altra delle sue!!! Se avete voglia di colore e allegria questi accessori faranno sicuramente per voi! Bè devo dire che alcuni di questi pezzi o li ami o li odi ma comunque hanno in se qualcosa di originale e accattivante!

Borsette in pelle trapuntata rossa con una “M” gialla e gigante un po’ in stile Mc Donald’s! Una fusione perfetta tra una tracolla chic e degli elementi pop ed eccentrici! Personalmente il mio pezzo preferito è la tracolla stile “chiodo di pelle”, una mini giacca-borsetta davvero perfetta in tutti i particolari! La maxi “M” gialla si staglia poi su maglioni oversize di un rosso sgargiante e ancora sulla divertente cover per I-phone stile scatoletta con patatine fritte da asporto! Alquanto invitante ma forse un po’ ingombrante specialmente per una come me che la sera ama usare delle mini pochette dove non centra neppure un lucidalabbra!

Io ho acquistato la cover con l’orsetto marrone, che si può trovare anche in altri colori, (molto carina la versione trasparente con brillantini), ma ce ne sono per tutti i gusti, quella mini trench, con l’oca, il coniglio…. Sicuramente quando le vedrete ne sarete conquistate e non penserete alla loro praticità di stare più o meno in minuscole borse! Naturalmente ci sono anche le cuffiette in stile animaletto, le mie preferite? Quelle con il piccolo orsetto che fanno compagnia alla cover in perfetto stile MOSCHINO!!!

Continue Reading