STAY WITH ME!

zainetto

One of the most popular, practical and capacious accessorie…

Named by the fashion influencer “statement backpack”, the common rucksack have a carefree mood and many school’s emotions.
The rucksack is the “team pick” of this S/S, many sizes (over and micro) many styles (sparkling, super chic or street) and different design: pockets, zip… an infinite space for your items from books to the laptop!
Chanel has proposed colored shearling rucksack model, for Moschino is printed, a flowers explosion for Fendi, sparkle style with fun eye by Chiara Ferragni, extra cool the Mia Bag version in denim, an exotic mood for Gucci with snake and a curious jungle print and more practical the K-Way style.
On the accessories universe are many fabrics sperimentation, rucksacks with innovative waterproof fabrics but also with natural fibre as linen and rough cloth (the last phantom bag by Céline is totally realized by natural fbre) or the raffia, used by Fendi for the new “baguette”with frills and multicolored edge!

Continue Reading

Interview with Flaminia Barosini

flaminiaintervista

A new appointment with the new talent of Italian fashion, to tell her story of the successful jewelery designer Flaminia Barosini.
After graduation in Design at the European Institute of Jewellery Design (IED), she specialized in the production of small bronze and silver jewelery sculptures.
In 2012 she attended the prestigious Central Saint Martins College of Art & Design in London.
At the end of the same year he formed his first collection, Irregular, followed then by Second Skin and Creepers, the 2015 collection completely inspired by the world of nature and climbing.
With the 2016 collection, Synapses, the focus shifts instead on neuroaesthetic charm of pure lines, marking a turning point in the maturity of the Roman designer style.

How is your passion born? Do you have some particular story to tell?
I’ve always been a lively child. However, as soon as I was put in front of the things with which I could give vent to my artistic side, I was immediately calm.
I don’t have in mind when, but certainly for some years since now I have fully embraced the world of jewelery that is part of my daily life and I’m excited about it.

What draws inspiration for your collections? Are they affected by movies, music and art in general?
Generally for my collections I look to the world of nature, which always offers incredible, fresh and cahangin insights.
For example, the synapses within the brain, the junctions between neurons, gave me food for thought for the creation of the penultimate collection “Synapses”.
While regarding the collection in progress, “Origins”, the inspiration comes from what gives rise to life, the male gamete cell which has the task of fertilizing the female.
Music, film and art are obviously fundamental sources to ensure that our mind is filled with information that, turning into emotions, will lead to the creative stage.

To all the young people who undertake this work, what do you recommend?
I am “young” too, but I can give some advice based on my small experience: if you believe in something, always persevere!
It is also crucial to associate with the creative part with the commercial one, that has the same importance, and without which it is difficult to continue.
My half of the apple is my sister Federica, who is in charge of brand marketing and selling.

We know that you have studied in London. How this has influenced your career?
I believe that life is a bit like a sponge, the more knowledge and experience you gain, the more heavy baggage that we find on our shoulders.
So every experience tends to influence a process, or at least this is what happens to me.

What is the process of realization of your collections? What is the point of departure?
I define myself an atypical designer because my collections arenot drawn on paper.
After doing much research and have found my inspiration I begin to work the wax and, as if it were a work sculpture, I carve and model it, and I shape it giving life to my prototype.
After this, through the old process of lost wax casting, the metal replaces the wax (dissolving it) and transforming it into a work of wearable art.

Can you give us some anticipation about the next collection?
I’m still working on it…

Who wore your first creation? Do you have some special memory?
As  per routine, after giving birth to a jewel I am the one who test his fit and comfort.
So even at that time it was my “honor”, if I can say this, to be able to wear one of my creations.
Wear your emotions is not a luck everyone has: is a unique feeling!

Dreams for the future?
Dreams are the spice of life, we have many and we hope to achieve them step by step!

 

Continue Reading

Black, white and… Karlito!

lagerfeld

Karl Lagerfeld: an icon for fashionistas

Karl Lagerfeld. A name, a success guaranteed in the fashion contest. His face, his personality, an inimitable look are becoming a real label and an “icon” for fashionistas. The Karlito’s world is changing the fashion rules, it always brings new ideas, trasforms and adapts itself with the trends of the moment. The Karlito’s army has flooded the Fendi’s universe with its colored fur charms, to the extravagant and pop mood, his face was printed on t-shirts, sweatshirts, clutches and i-pad case, until the new watch “Fendi my-way Karlito”, with an amazing design inspired by Karl’s style: on the dial the “Lagerfeld caricature” with his oversize black sunglasses-white hair and white bow-tie. The details are refined as the smooth leather black watch strap and multicolor fur elements, so, this is the hottest pick for th next season!

A brand new project: Karl Kustomize

The Karl’s mind is rich of ideas and creativity sense, the last one project is “Karl Kustomize”on his online store, a customize sneakers service where you can select different colors, materials, exotic lethers and textures, choose the details as the shoelaces and soles. An at the end you can sign your masterpiece on the shoe’s tongue… only to feel like Karl Lagerfeld!

 

Continue Reading

Novità by O.P.I

opi1

Se volete ricreare sulle vostre mani uno strepitoso effetto gel ultra brillante e a lunga tenuta stando comodamente a casa, la novità proposta da O.P.I fa decisamente per voi! Sto parlando della nuovissima collezione “gel effect”, la gamma dei colori è ancora un po’ limitata, mancano le tonalità più forti ed estrose ma i colori di punta e più usati ci sono tutti! Si passa da tre varianti di rosso dal lacca al bordò, due rosa uno confetto e l’altro nude e un color fango davvero glam! Se adorate mettere il rosso (come me) non resterete deluse, io ho provato con il colore “unconventionally red” e l’effetto è assicurato, dura molto oltre a restare luminoso!

Altra novità proposta dal marchio è “Hawaii collection” con dodici tonalità di smalto ispirate alla natura dirompente delle isole, dai tramonti ai colori paradisiaci di piante, fiore e mare naturalmente! Colori che spaziano dal verde metal, rosso aranciato fino ad un menta chiarissimo. Tra i miei preferiti: Hello Hawaii ya?- My gecko does tricks- Lost my bikini in Molokini.

Continue Reading

Collezione Dior make-up S/S 2015

Dior-Cheek-Glow

La collezione make-up Dior si arricchisce di gioia, colori frizzanti e atmosfere pop! Puntare tutto su occhi dalle sfumature ricche e intense (un po’ come un moderno Arlecchino!) e bocca ultra brillante dalle tonalità vitaminiche e un velo sottile di blush per accendere il colorito.

La palette di ombretti “do it all”ha una vasta gamma di tonalità che si combinano perfettamente tra loro, creando insoliti contrasti con effetti irridescenti e accattivanti giochi di degradè. La “do it all” è una lunga e completa palette, graziosa anche nel packaging (sembra una pochette) con tonalità che vanno dal rosso , all’arancio, dal rosa al giallo fino ad arrivare al color menta e lavanda.

Per blush e labbra, il pezzo di punta della collezione è sicuramente “cheek & lip glow” (del quale avevamo già parlato), colorerà di rosso vinile le labbra e illuminerà gli zigomi grazie al pratico pennellino. Rossetti cremosi rosa baby e corallo coloreranno le vostre labbra con toni perlati e mascara colorati, blu, viola…accenderanno il vostro sguardo.

La collezione smalti completa il look in modo straordinario, nulla è lasciato al caso, le mani saranno il vostro punto di forza! Le tonalità “majesty” un rosa salmone intenso e “lady” un rosa pallido e delicato, per una manicure semplice ma raffinata. Se invece, volete divertirvi e giocare mettendo qualche piccolo “effetto speciale” scegliete il top coat “blossoming”; consiglio di stendere prima la base uniformante “diorlisse- pink snow” poi mettete il top coat blossoming, simula un prato fiorito grazie a piccoli coriandoli colorati, verdi, gialli, azzurri, rosa e bianchi…bè che dire rivestite le vostre mani di Primavera!

Continue Reading

ANTEPRIMA: COLLEZIONE COACHELLA PER H&M!

hm-loves-coachella-2015-lookbook02

Secondo voi potevamo farci scappare questa super anteprima? Assolutamente no… anche se c’è ancora un po’ da attendere (sarà online e in negozio a partire dal 26 Marzo). In linea con le atmosfere cool e frizzanti del festival Californiano più seguito da Star, vip e Fashion Addict, H&M lancerà la “Coachella Collection”!

Un’occasione per tutte di vestire e mixare capi boho-chic, atmosfere etniche, mood un po’ rock  un po’ hippie! Un’opportunità imperdibile per giocare e divertirsi con la moda anticipando la spensieratezza e gioia dell’Estate!

Possiamo già aspettarci da questa collezione tantissime frange, capi in camoscio, maxi cappelli a tesa larga e perché no… forse anche in paglia intrecciata, coroncine di fiori colorati, t-shirt stampate, denim shorts, gonne lunghe e leggere con stampe fiorite.

L’attesa sta per finite!

It’s Coachella time!

Continue Reading

1000 cuori per Tory Burch!!!

TB_51149941_998

Il giorno di San Valentino è sempre più vicino, un giorno per festeggiare l’amore in tutte le sue forme attraverso un gesto, un pensiero, un ricordo felice…e perché no anche attraverso un piccolo regalo che siano fiori, cioccolatini o un semplice biglietto sono sempre ben accetti!

Se proprio vogliamo cedere al consumismo, voglio suggerirvi almeno qualcosa di utile, un’idea carina che ricordi questo giorno, il brand Tory Burch (non faccio mistero che sia tra i miei preferiti) ha ideato una “capsule collection” per il giorno più romantico dell’anno! Miriadi di cuori rossi su fondo blu, sgargianti e frizzanti si stagliano su bellissime shopping bag come il modello “Kerrington” e sulla tracolla in vernice rossa con catena a cuore. Belli anche i piccoli portamonete, le mini pochette e I-Phone case sempre con la stessa stampa. Per rendere il vostro look più ricercato il foulard con cuori stampati è l’ideale, perfetto per essere annodato a modi fiocco attorno al collo o come accessori per i capelli. Ma, la mia proposta preferita ricade sicuramente sull’anello dorato “Adeline Fret”, due cuori, uno più grande e l’altro più piccolo che s’incontrano e avvolgono il dito. Elegante, discreto e ultra glam! Anche se, ricordate sempre che un semplice regalo o oggetto materiale non può naturalmente contenere l’amore, può essere solo un complemento.

Bè non mi resta che dire Buon S. Valentino a tutti da Coachella Hipster!!!

With love!!!!

Continue Reading

Fashion Book

fabfound3

Oggi ho voglia di consigliarvi un’interessante e divertente lettura, naturalmente legata alla moda!

Il libro “the style strategy” scritto da Nina Garcia. Nina Garcia, origine Colombiana, vive e lavora stabilmente a New York, mamma ma anche donna in carriera collabora da tempo con case di moda e riviste del settore, tra le quali Marie Claire ed Elle. Nina è molto conosciuta anche per la sua partecipazione, in qualità di giudice, alla versione Americana del programma “project runway”.

Style strategy si presenta come una piccola guida di stile, dispensatrice di consigli ma anche curiosità, affinché ognuna di noi possa sentirsi più sicura di se stessa attraverso gli abiti. Il packaging del libro è accattivante ed elegante, copertina total gold e all’interno le divertenti illustrazioni di Ruben Toledo.

Questo non è il solito testo dedicato alla moda, bensì ho trovato particolarmente interessante l’intento che Nina illustra nei vari capitoli, ovvero creare una propria moda e una propria idea di stile fuori da ogni stereotipo, al fine di abbandonare le insicurezze e affrontare ogni parte della giornata con brio e forza. Un semplice abito naturalmente non può fare miracoli ma può aiutarci a farci sentire meglio, ad avere una nostra identità, poiché l’abito è anche il nostro mezzo di espressione che prima di tutti colpisce l’occhio.

Il rinnovamento di un guardaroba così come della nostra immagine, non necessitano di spendere cifre esose in capi costosi e appariscenti, bensì come spiega Nina, si possono recuperare abiti che già abbiamo donandogli una nuova vita. Nel libro sono contenute curiosità legate alla storia della moda , come ad esempio, la cosmetica già usata dagli antichi Egizi nel 4000 a.c., oppure ce durante la seconda guerra mondiale si usava la stoffa dei paracadute per confezionare la biancheria intima, ce ne sono tantissime altre e alcune davvero particolari!

Spero che questo libro vi piacerà, scrivete le vostre opinioni, poiché questo blog vive dei consigli e delle vostre esperienze, un mezzo per parlare di moda non solo attraverso fotografie di outfit perfetti. Chiudo con una delle frasi contenute ne libro e che rispecchia l’animo di Coachella Hipster:

“Avere stile significa sapere chi sei, che cosa vuoi e fregarsene.”

Gore Vidal.

Continue Reading

NAVAYO style

Unknown-1

Stampe Indiane, motivi Aztechi, atmosfere un po’ hippy, un po’ bohemien e capelli dal look vagamente disordinato con trecce e coroncine di fiori… E’ questo il trend estivo 2014, anche se a dire la verità io adoro questo stile e amo mettere almeno uno di questi elementi anche d’inverno!

Le stampe con motivi geometrici a contrasto che ricordano murales di antiche costruzioni Azteche fioriscono su bluse, casacche, shorts, camicie e leggings. Le catene low cost ne hanno fatto il loro punto di forza quest’anno rivisitandole con applicazioni in merletto e perline come proposto da Zara, oppure puntando sul colore come Mango o H&M. I motivi geometrici sono presenti anche nelle collane o nelle borse. Le mie preferite le collane, bracciali e gli anelli(da portare su ogni dito della mano) in ottone di top shop oppure le borse super colorate River Iland, che donano a qualsiasi look un tocco di spensieratezza… attenzione però a non esagerare con questo tipo di stampa, anche perché se abbinate capi diversi quasi sicuramente non avranno lo stesso motivo di stampa, perciò, se indossate un legging stampato mettete qualcosa di neutro per il sopra ma sbizzarritevi con gli accessori! Oppure preferite una bella gonna lunga in plissè colorate e abbinatela con una casacca stampata (belle quelle proposte da Mango) e completate il tutto con una borsa con le frange e una bella collana lunga in ottone!

Continue Reading