The straps play!

borse

In this time there is a strap for every bag…

and there are milions, all different, to make modern and special every bag it-bag!
First of all, Fendi created a particular capsule collection dedicated to strap, namend “Strap You”, grown up in time and now it has many straps, unique and with an excellent craft details: color blocks, flowerland trend (with leather flowers applications), big studs, chain details sets on a leather band until the new reversibile models with super cool colors combinations and contrast ribbing.

Continue Reading

Cuoio: semplicemente chic!!

382274_B010A_2535_001_web_full

Ormai accessori come le borse si pensano e si costruiscono con qualsiasi materiale, dal pvc al nylon sino ad arrivare a materiali riciclati e perché no?  Anche con ferro e legno. La borsa è diventata un po’ come una “tela” dove poter esprimere la propria creatività, basti guardare la “baguette di Fendi”, un classico intramontabile e oggetto d’infinite sperimentazioni, oppure la “Lady Dior” mezzo per esaltare applicazioni e trame complesse, nella collezione S/S 2015 è diventata come un bouquet fiorito di rara bellezza e maestri, con fiori ricamati e intarsi di paillettes. Più di tutti, la borsa ama reinventarsi e proiettarsi nel futuro guardando sempre però a qui modelli inimitabili e immancabili che fanno parte un po’ del guardaroba di tutte noi!

Oggi voglio parlarvi non di un modello di borsa, bensì di un materiale, sofisticato e casual al punto giusto e inoltre molto resistente:il cuoio. Il cuoio ha un fascino particolare che non ha mai abbandonato il mondo dell’accessorio, forse, in più di noi lo pensano come un materiale perfetto per una tracolla o per una classica cartella da medico o avvocato e invece nelle collezioni S/S 2015 è stato inflazionato sulle passerelle; mini tracolle, borsoni, bauletti, ma anche cinture e finiture di abiti e calzature.

Tracolla classica, con richiami al mondo dell’equitazione, la texture più cara alla maison e una costruzione rigida e solida in cuoio, per la borsa firmata Gucci. Più classico e serioso il modello proposto da Trussardi, intarsi di cuoio e pelle di coccodrillo per le bag di Prada. Perfette geometrie di cuoio incontrano il tessuto nelle tracolle della maison Valentino.  Se invece volete optare per un modello più curioso, scegliete il secchiello interamente in cuoio con dettagli borchiati sul perimetro by Saddlers Union, dettagli strong per un modello intramontabile.

DA ABBINARE CON:

– Camicia bianca in cotone

– Pantaloni in seta o lino color caramello o rosso ciliegia

– Sandali in cuoio o pelle intrecciata

– Piccolo foulard stampato da annodare al collo

– Maxi occhiali con lenti fumé

– Tracolla o secchiello in cuoio

Continue Reading

Nell’Arena

sandali-stile-gladiatore-rodarte

Oggi parliamo di scarpe e di un gran ritorno, sicuramente avremmo invidiato molto le calzature di antichi Greci e Romani in questo periodo! Si, perché ritornano i sandali! Più comunemente detti “alla schiava”, lunghi calzari che avvolgono le gambe sino alle ginocchia, con sottili giochi d’intrecci. Vi confesso, che non li ho mai indossati, ma, mi sono ripromessa di sopperire a questa mancanza quest’estate!

Sicuramente questo tipo di sandali, possiedono un effetto di gran scena e impatto assicurato, un po’ divinità greca, un po’ gladiatore, un pezzo sul quale puntare e costruire il nostro look anche senza un abito particolarmente elaborato!

Li abbiamo visti protagonisti su molte passerelle, come: Valentino, Rodarte, Chloé, Francesco Scognamiglio, solo per citarne alcuni…che siano bassi o con pochi centimetri di tacco, indossati con una gonna lunga leggera, oppure con semplici shorts in denim o con una gonna plissé al ginocchio, slanciano la figura donandole un’aurea ricercata con un tocco di eccentricità!

DOVE ACQUISTARLI:

– Michael Kors

– Elisabetta Franchi

– Zara

– Proenza Shouler

– Giueppe Zanotti

– Asos

– Miu Miu

Continue Reading

Ispirazioni Folk

folk_tale_fashion_trend_for_fall_2014_2

Sogni e fantasie riprese da mondi lontani, atmosfere esotiche, antiche tradizioni…tutto questo si traduce su abiti e accessori con inserti di perline, intrecci di fili colorati che tessono magici disegni ripresi da culture antiche, stampe folk, nappe… quest’Inverno il mood è “etno-folk”!

Mix di mondi e tradizioni che s’incontrano e si mescolano in un meraviglioso “pastiche”, per creare capi e accessori ricercati, fuori dall’ordinario, per sognare posti esotici durante i mesi più rigidi dell’anno! Cappe, cappotti, borse, gonne, pull… ogni capo è contaminato da questa…”passione Folk”. Stampe jacquard, motivi tartan applicazioni indiane…mix curiosi ma da indossare e abbinare con moderazione, il rischio di scendere nel “ridicolo” è in agguato!

Personalmente amo questo stile e mi piace molto quando stili e culture differenti s’incontrano poiché la moda vive di cambiamento, novità e sperimentazione.

Vediamo nello specifico, dove possiamo trovare capi che seguono questo stile Folk.

– Da Topshop potrete trovare una ricca scelta, con tanti dei motivi che abbiamo appena citato, mantelle, abiti, cardigan, per abbinarli come più vi piace.

– Maglione in lana con stampa Navajo e frange, da So Allure.

– Maxi cappa multicolor, stile patchwork, by Valentino.

– Mix di applicazioni, inserti di jersey con stampa cocco, lana mohair, per i cardigan proposti da Max Mara.

– Pull ricamato effetto tappeto, by Liu-Jo Jeans.

– Mantella con frange e stampa geometrica, da OVS.

– Sciarpe extralong con motivi jacquard e nappe in lana, by Etro.

– Doctor bag con coda di volpe, nappa in camoscio e tessuto etnico stampato, da Blugirl.

– Zainetto in cuoio e tessuto stampa Navajo, da Accessories.

DA ABBINARE CON:

– Maxi pull in lana con dettagli folk, stampe o patchwork (coloratissimo!)

– Denim cinque tasche (lavaggio scuro).

– Boots in vernice nera.

– Tracolla di pelle.

– Maxi sciarpa (da indossare a giri leggeri attorno al collo, lasciandola ricadere morbidamente sulle spalle).

 

Continue Reading

La Mantella

cappe-e-mantelle

Se per quest’inverno avete già nel vostro armadio cappotti, giacche e giacconi potete decidere d’investire su un capospalla molto in voga per questa stagione: la mantella.

La mantella è stata un capo decisamente inflazionato sulle passerelle, Dolce & Gabbana e Valentino la reinterpretano in chiave romantica, con stampe e applicazioni fiorite (quasi un richiamo alla Primavera…), per Etro ha un attitudine più sportiva ed etnica, mescolata a nappe e frange. La mantella è un capospalla eclettico, si può abbinare a qualsiasi look e può essere indossata in vari modi: completamente aperta, cinta in vita da una cintura oppure adagiata semplicemente su di una spalla. Inoltre la mantella può sostituire il cappotto quando il clima ancora non è rigido e per quando fa più freddo, si può indossare su cappotti e giacche anche in sostituzione della sciarpa.  Potrete trovare mantelle in lana, cachemire, in pelle, suéde, pvc e con tante stampe o motivi tra i quali scegliere. La mantella che più preferisco è in lana e con stampe Navayo (magari con delle frange, che adoro!)

Qui di seguito vi darò alcuni consigli su dove potrete trovare dei modelli interessanti di mantelle e una proposta outfit su come indossarla.

DOVE TROVARLA:

– Valentino: in lana e dettagli in suéde, nera, molto elegante può sostituire il cappotto.

–  Massimo Dutti: alla cavallerizza, in lana a coste con lavorazione a treccia, alamari in cuoio, color beige e tabacco.

–  Liu Jo: in lana con frange in ecopelle, color verde bosco e motivo tartan nero.

–  OVS: con stampa Navajo sui toni del grigio e del nero (la soluzione più casual)

–  Le grandi catene low cost ne hanno un’ampia selezione: Zara, Mango, H&M, Topshop, Asos.

DA INDOSSARE CON:

– Mantella con stampa Navayo sui toni del bianco, grigio e nero.

– Maglia in lana a collo alto (color vaniglia o tabacco).

– Pantalone skinny in ecopelle nero.

– Cinta nera per cingere in vita la nostra mantella.

– Cappello a tesa larga nero in lana o suéde.

– Tronchetti neri in pelle.

– Maxi saccca in suède o pelle, nera oppure color tabacco.

– (quel tocco in più) Guanti in pelle nera.

Continue Reading

Red Camouflage

Valentino-Fall-Winter-2014-Accessories-Collection-62

L’Autunno è alle porte e anche gli abiti si adeguano alle atmosfere e colori tipici di questa stagione, è l’occasione per sperimentare, stupire e perché no…reinventare qualche must delle passate stagioni. Se adorate il camouflage, sicuramente, non potrete farvi scappare qualche pezzo della nuova collezione “Valentino Garavani”, che più di tutti forse ha sdoganato la classica stampa mimetica dalle tipiche tonalità verdi in degradé, unendo le frastagliature colorate a borchie e colori fluo. Già per la collezione estiva ci aveva stupito con camouflage rosa baby e lime, un look aggressivo ma divertente e di gran tendenza!

Per l’Autunno-Inverno il bordeaux, il red Valentino e il nero si fondono creando un effetto camouflage inedito. Il design di ogni accessorio o calzatura è semplice e discreto ma avvalorato dall’impatto della stampa, così che la classica shopper o busta diventano fondamentali per completare look che vanno dal rock, allo chic…ogni pezzo della collezione si può ben adattare ad ogni stile sdrammatizzando un capo chic oppure completando un abbinamento casual o sportivo. Di grande impatto le sneaker stampate in pelle e camoscio con le borchiette tipiche della maison in rosa fluo, davvero eleganti le ballerine, interamente stampate con punta accentuata, un design elegante ed essenziale che non passerà inosservato.

Continue Reading